trustWHO

trustWHO

85 Min - Documentario - 2017

Logline

Quando si tratta della nostra salute, sono poche le istituzioni di riferimento competenti, ma anche indipendenti. Vogliamo poter contare sui medici, ovviamente, oltre che sugli ufficiali sanitari. Loro, a loro volta, fanno riferimento all’Organizzazione Mondiale della Sanità (World Health Organisation - WHO). E se la fiducia in questa istituzione, da parte di miliardi di persone nel mondo, fosse mal riposta?

Synopsis

Un’indagine molto personale svela la storia di come la WHO sia stata infiltrata e influenzata dall’industria e di come gli Stati membri facciano un cattivo uso dell’organo dell’ONU per i loro interessi economici nazionali. Che si tratti dello scandalo del tabacco, della peste suina o di Fukushima, WHO gioca sempre un ruolo inquietante. Non ha né fondi, né potere e nemmeno trasparenza. Le sue decisioni finiscono solo per aiutare le case farmaceutiche e l’industria dell’energia nucleare più che le vittime. WHO era stata creata per vigilare sulla salute mondiale, ma è diventata il giocattolo nelle mani di interessi privati.

Trailer

(English)

Informazione generale

(English) Screenings in German theaters:

Höchstadt Aischtaler Filmtheater  02.05. & 03.05.

Karlsruhe Kinemathek Karlsruhe 23.05. & 26.05.

Platenlaase Kulturverein 05.06.

Soest Schlachthof Kino 12.05.2018 Reihe Grünes Kino

 

Now available on iTunes, Amazon, Vimeo and GooglePlay (worldwide except Germany, France, Austria and Switzerland)

 

Official page : trustWHO

Poster download

Presskit download

Equipe
  • Autore/Autori

    Lilian Franck
    Robert Cibis
    Anja Neraal
  • Regia

    Lilian Franck
    Thomas Schlottmann (Japan)
  • Produttore/Produttori

    Robert Cibis
    Lilian Franck
    Arash T. Riahi
    Karin C. Berger
  • Fotografia

    Joanna Piechotta
    Thomas Schlottmann DP
    Francesco Garbo
    Börres Weiffenbach
    Philipp Künzli
    Robert Cibis
  • Suono

    Matthias Petsche (Music)
  • Editor di film

    Anja Neraal